drug side effects

Diventare papà: un paio di libri da leggere

“La guida del giovane papà” e “il papà incinto” sono due libri da leggere per prepararsi all’arrivo del piccolo terremoto

Non solo la mamma deve prepararsi al parto e all’arrivo di un nuovo bebé in famiglia. Ovviamente anche il papà, soprattutto nel caso del primo figlio, avrà la sua vita sconvolta.
Come arrivare dunque al lieto evento pronti e coscienti di quello che sta per arrivare? Come vivere al meglio i mesi della gravidanza? Molte mamme, soprattutto negli ultimi mesi di gestazione, si sforzano di trovare il tempo di frequentare almeno un corso pre parto presso i consultori famigliari e nei momenti di stanchezza, quando sono chiuse in casa senza la forza di alzare un braccio, riescono comunque ad avere la costanza di leggere almeno qualche libro, tra i milioni disponibili sul tema della gravidanza, dei primi anni di vita dei bambini, dello svezzamento, delle cure…

Per i papà ci sentiamo di consigliare almeno due libri. Il primo è “Guida del giovane papà” di Antilogus Pierre e Festjens Jean-Louis ed edito da EDT. Lo consigliamo perché mette insieme ad alcuni consigli pratici una forte dose di ironia e divertimento, da consultare passo passo durante i mesi di gravidanza e i primi mesi di vita del neonato sempre pronti a trattenersi con le risate. Si affrontano i cambiamenti di umore della mamma, si può scherzare insieme sui momenti difficili che stanno per arrivare e sulle gioie che, anche quelle, non mancheranno.

Il secondo è “il papà incinto” di Jack Heinowitz, edito da Bonomi Editore, che presenta il significativo sottotitolo “Diventare genitori insieme“. Heinowitz si concentra molto sul periodo prenatale e sottolinea i cambiamenti che stanno arrivando nella coppia, dai sentimenti alle esigenze, senza trascurare argomenti magari più difficili che potrebbero creare imbarazzo, come il sesso. Tutto ovviamente con un focus sulle condizioni del papà, dato che anch’egli sta aspettando un bambino e che però, come l’autore scrive nell’introduzione, “poche sono le persone che ammettono questa meravigliosa realtà della vita [...] La paternità solleva tutta una serie di quesiti che riconducono alla propria infanzia e alla qualità dell’esperienza che si è avuta con il proprio genitore”.

Entrambi i libri sono molto validi e consigliamo di regalarli, soprattutto a quei futuri o neo papà che sostengono di non aver tempo per leggere…

E voi, che libri avete letto o fatto leggere al vostro compagno per prepararvi all’arrivo di vostro figlio?

Tags: , , , , , ,